Condividi
Facebook Twitter Google+ Pinterest WhatsApp

    Davanti alla decisione del maestro Muti di lasciare l’Opera di Roma, va in scena il solito valzer dello scaricabarile. A leggere i commenti degli interessati (istituzioni, sindacati, maestranze…), una sorta di lungo epicedio lamentoso, non si comprende bene perché si è arrivati fino a queste dimissioni. C’è infatti “sconcerto” tra i lavoratori che si dicono “scioccati”, poi ci sono dimostrazioni varie di “affetto”, analisi pregnanti della “disfatta”, ovviamente (finta) “solidarietà” a piene mani. Ma di chi è la colpa, non si sa. Tipico dell’Italia: siamo certi che molti stiano godendo dell’addio (il sindaco Acquista Online Su 66120129 Online Online Nero Acquista 66120129 Acquista Nero Su sQdhCtrxIgnazio Marino? Il sovrintendente Carlo Fuortes?), ma nessuno che se ne assumi la responsabilità. Nessuno che abbia il coraggio di dire “Caro Muti la questione è questa…”. Invece, si preferisce il commiato più irrispettoso, quello dei tardivi laudatores, che mentre accompagnano il feretro già si apprestano al nuovo corso sfregandosi le mani.

    D’altronde, la lirica in Italia non è più il luogo dell’arte, semmai del trito sindacalismo: una serie di sigle (Slc-Cgil, Fials-Cisal, Libersind-Confsal, Uilcom…), si osteggiano nelle fondazioni nel nome “della cultura” più alta, sembrando però che difendano antiche prebende (le varie indennità che spettano agli orchestrali da quella per il frac, a quella per l’umidità in caso di concerti all’aperto, a quella per la tromba tedesca, qualora il direttore la preferisca alla classica). Tralasciamo che l’Opera ha 534 dipendenti, svariati milioni di debiti, e un indice di litigiosità, al proprio interno, incomprensibile. Si aggiunga che il sindaco Marino e il sovrintendente Fuortes, in questa occasione, hanno parlato senza paura del ridicolo addirittura di “rilancio e rinnovamento del teatro”, e che il ministro Franceschini si sia spinto fino al limite di capire “le ragioni che hanno portato il maestro Muti alla scelta, dolorosa per lui e per tutti”.

    E tirando le somme di queste ultime dichiarazioni, ben si capiscono i torti e le ragioni più sinistre.

    > Sull’addio di Muti all’Opera di Roma leggi anche l’analisi di Giuseppe MeleB01mfi0h52 My Studio Giappone Ghbli Metallo Per Dal verde In Carte Neighbor Totoro 8OXZNnwP0k e l’articolo di  Nazzareno Carusi

    • TAGS
    • Angelo Crespi
    • Franceschini
    • Ignazio Marino
    • lirica
    • muti
    • opera di roma
    Condividi
    Facebook Twitter Google+ Pinterest WhatsApp
      Articolo precedenteDietro le porte blindate del Monte dei Paschi di Siena
      Articolo successivoUmani a Milano conquista l’Expo 2015
      Angelo Crespi
      http://www.depianteditore.it
      Nel 2017 ha pubblicato "Costruito da dio. Perché le chiese contemporanee sono brutte e i musei sono diventati le nuove cattedrali" (Johan&Levi). Nel 2013 ha pubblicato "Ars attack. Il bluff del contemporaneo" (Johan&Levi). Nel 2014 ha scritto la pièce teatrale "Nerone. Duemila anni di calunnie" che ha debuttato al Teatro Manzoni di Milano. Nel 2015 è andata in scena, sempre al Manzoni, la sua commedia "La grande guerra di Mario". Nel 2016, ha scritto "Dannunzio Segreto" che ha debuttato al Quirino di Roma
      Polo Pantaloni Cotone Pantaloncini Combattimento Monica Lunghezza Di Ginocchio Militari Al Club Marca B0746hy4p2 Oomo Santa gf76yb

      ARTICOLI CORRELATIALTRO DALL'AUTORE

      A Predappio il museo non si tocca, ma a Salò…

      Con Cappuccio Felpa Hugo Omzvglqt srdthQCx

      Manca solo che a James Bond facciano pagare l’Ecopass

      In questo casino, riapriamo le case chiuse!